Conversione di un procedimento in un grado successivo

  • iContenzioso ABC: Conversione di un procedimento in un grado successivo

Continua l’esplorazione delle funzionalità di iContenzioso, il software per la gestione del Contenzioso Tributario. Dopo aver parlato della Smart Dashboard e della creazione del Nuovo Contenzioso e delle anagrafiche Clienti e Resistenti, oggi parliamo della conversione di un procedimento nel grado successivo. Iniziamo!

 

Alla fine di ogni Iter lavorato iContenzioso ti chiederà di caricare l’esito del procedimento.

Nel caso in cui il contenzioso non sia andato a buon fine o l’esito sia parzialmente favorevole, iContenzioso ti permetterà di convertire l’Iter appena concluso in un nuovo procedimento di grado successivo. Come? Con un semplice click.

Iniziamo dal Pre-contenzioso. Una volta finito l’Iter di Pre-contenzioso, si aprirà la maschera con la scelta multipla della definizione:

pre contenzioso selezione esitoSe selezioni  “non accettata” e salvi, apparirà il pulsante converti:

pre contenzioso converti primo grado

Cliccando su converti si aprirà in automatico l’Istruttoria di un Primo Grado.
Tutti i dati riportabili sono già inseriti all’interno dei campi corrispondenti. Ti basterà semplicemente scegliere il tipo di Iter che vuoi iniziare (Ricorso, Mediazione/ Reclamo ecc.) e compilare i campi residui:

scelta iter primo grado

 

La stessa cosa avverrà alla fine di un Iter di Primo Grado. Seleziona dal menù a tendina l’esito del tuo contenzioso:

esito iter primo grado

 

Hai ottenuto una sentenza favorevole?

Se vuoi puoi convertire il procedimento in secondo grado nel caso in cui l’Ufficio faccia Appello. Clicca su converti ed inizia un nuovo Iter: 

conversione primo grado con sentenza favorevole

 

La sentenza emessa dal Giudice di Primo Grado è invece sfavorevole o parzialmente favorevole?

iContenzioso ti chiederà, prima di procedere con la conversione, se l’atto originario è stato rideterminato nel valore:

rideterminazione valore atto

Compila i campi richiesti ed iContenzioso convertirà per te l’Iter riportando tutto ciò che serve: Dati anagrafici, Atto impugnato, dati della Sentenza e così via.

Un valido aiuto per risparmiare tempo, efficientare il lavoro e ridurre al minimo i naturali errori dovuti alla digitazione.

riporto dati dopo conversione

 

iContenzioso ti fornisce importanti suggerimenti sul tipo di Iter da creare perché ha già in memoria le regole fondamentali. Hai inserito un atto sotto i 20.000 Euro? iContenzioso ti suggerirà come Iter la Mediazione/Reclamo. Hai ottenuto in primo grado una sentenza parzialmente favorevole? iContenzioso ti chiederà di scegliere tra Appello ed Appello Incidentale.

scelta iter secondo grado sentenza sfavorevole

E non è tutto! La conversione di un procedimento ha altre due utilissime particolarità, pensate per agevolare il lavoro del professionista.

Possibilità di collegare più Iter tra loro

Ogni volta che converti, iContenzioso collega il nuovo Iter creato con quello originario. Potrai sempre passare da un contenzioso ad un altro, quando collegati per conversione, direttamente all’interno del singolo procedimento. 

procedimenti collegati

 

Controlla in alto a destra e vedrai il Grado di giudizio precedente o successivo.

 

 

visualizzazione procedimento collegato

Clicca sopra il numero dell’Iter  per entrare e visualizzare il procedimento collegato. Così avrai sempre sott’occhio tutto il flusso di lavoro relativo al tuo cliente.

 

 

Riporto automatico dei documenti degli iter precedenti nel nuovo procedimento creato.

Grazie a questa funzionalità tutta la documentazione relativa ad ogni singola pratica puoi averla sempre sottomano e a disposizione.

Sei arrivato al Secondo Grado di giudizio dopo un Pre-contenzioso ed un Primo Grado? Tutto il materiale caricato durante la lavorazione di questi due gradi precedenti lo trovi già nel Secondo Grado.

Non dovrai più cercare tra montagne di cartelline e spostare fogli tra una pratica e l’altra. Troverai tutto quello che ti serve consultando il menù Documenti

menu documenti iter

iContenzioso ordinerà i tuoi documenti dividendoli tra quelli relativi al procedimento in lavorazione e quelli di altri Iter collegati. Un unico spazio, un’unica ricerca, tutto quello che ti serve.

lista documenti procedimenti collegati

 

E per finire un piccolo suggerimento: iContenzioso ti offre uno spazio cloud illimitato, puoi usarlo non solo per conservare gli atti processuali ma anche il tuo lavoro di ufficio. Bozze, materiale di studio, promemoria per te e per i tuoi colleghi. Ogni membro del tuo team può entrare nel contenzioso in lavorazione e consultare o scaricare i documenti necessari presenti in iContenzioso.

 

iContenzioso ti semplifica il lavoro. Sfruttalo al massimo! 

 

By | 2017-05-22T17:53:44+02:00 Maggio 19th, 2017|ABC iContenzioso|1 Commento