Termini e Condizioni 2019-02-11T21:21:31+02:00

Termini e Condizioni di iContenzioso

 

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Le presenti condizioni generali (“Condizioni Generali” o “Contratto”) disciplinano i termini e le condizioni d’uso ai quali Jarvis Srls, con sede in Roma, via dei Gracchi n.29/b, 00192, iscritta la registro delle imprese di Roma, Partita Iva n. 14052981009 (il “Fornitore” o “Jarvis”) fornirà alla persona, fisica o giuridica, ovvero l’ente, pubblico o privato, ovvero l’associazione, individuata/o come cliente (il “Cliente”):

  • il diritto di utilizzare, mediante accesso autenticato all’infrastruttura cloud messa a disposizione dal Fornitore, il software iContenzioso (alla quale il Cliente potrà accedere attraverso l’URL www.icontenzioso.com oppure tramite software dedicato, di seguito, (definita “Applicazione”) ospitata sull’infrastruttura tecnologica tecnica del Fornitore;

Il presente Contratto è costituito dalle presenti Condizioni Generali e dagli altri documenti appresso indicati, che ne formano tutti, ad ogni effetto di legge, parte integrante e sostanziale:

    1. Condizioni Generali
    2. Listino Prezzi (disponibile sul sito http://www.icontenzioso.com/prezzi/)

1. Definizioni

  1. 1.1 Cliente: s’intende il soggetto sottoscrittore della proposta di contratto, che dichiara di agire nell’esercizio della propria attività professionale e/o imprenditoriale.
  2. 1.2 Jarvis: s’intende la Jarvis Srls, con sede in Roma, via dei Gracchi n.29/b, 00192, iscritta la registro delle imprese di Roma, Partita Iva n. 14052981009, titolare di tutti i diritti di proprietà ed uso sul programma iContenzioso.
  3. 1.3 Programma: s’intende il prodotto software iContenzioso e le eventuali banche dati associate allo stesso prodotto software su richiesta del Cliente come indicato come indicato nella richiesta perfezionata sul sito www.iContenzioso.com
  4. 1.4 Servizi di assistenza: attraverso la consultazione della sezione FAQ sul sito iContenzioso per la risoluzione dei problemi di funzionamento del programma ed inerenti il corretto utilizzo del programma da parte del Cliente. Altre tipologie di assistenza sono espressamente previste nel Listino Prezzi in funzione del pacchetto acquistato.
  5. 1.5 Aggiornamenti: s’intende le nuove versioni del programma originate da adeguamenti funzionali dello stesso o da adeguamenti dei dati in esso contenuto alle modifiche legislative intervenute durante la vigenza del contratto, purché questi ultimi adeguamenti non comportino una modifica sostanziale e/o onerosa del Programma originario.

2. Perfezionamento Esecuzione del contratto

2.1 Per concludere il contratto di acquisto del Programma il Cliente dovrà compilare un ordine in formato elettronico e trasmetterlo a Jarvis, in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul sito. Jarvis si riserva il diritto di accettare l’ordine – che è irrevocabile per il Cliente, ex art. 1329 c.c. per un periodo di 60 gg – con comunicazione scritta anche tramite pec entro 60 gg decorrenti dalla data di sottoscrizione dello stesso. L’accettazione dell’ordine potrà avvenire anche direttamente mediante attivazione del Programma, che avverrà, a discrezione di Jarvis, con mezzi propri, tramite corriere, servizio postale, download dal sito web indicato da Jarvis o con consegna delle credenziali di accesso via mail o web. Trascorso il termine sopra indicato, in assenza di accettazione espressa o con l’attivazione del servizio la proposta si intenderà non accettata.  

2.2 Dalla data di attivazione del Programma decorreranno diritti ed obblighi previsti dal presente contratto. Contestualmente all’attivazione del Programma si avrà l’assunzione da parte del Cliente del rischio di distruzione o perdita del programma, dei dati e delle informazioni ivi contenute.

2.3 Il Cliente non potrà far valere diritti o sollevare eccezioni di alcun tipo se prima non avrà provveduto ad eseguire correttamente i pagamenti previsti dal Contratto. Jarvis si riserva la facoltà di sospendere l’erogazione del Servizio con effetto immediato nel caso in cui il pagamento del prezzo venga per qualsiasi motivo revocato o annullato dal Cliente, oppure non sia eseguito, confermato o accreditato a beneficio di Jarvis.

3. Licenza d’uso e proprietà intellettuale

3.1 Jarvis è titolare di ogni diritto di proprietà intellettuale sul Programma. Il Cliente riconosce e prende atto che il Programma e tutti i contenuti presenti sui siti web di Jarvis, sono protetti dalle leggi sul diritto di autore e, pertanto, sono oggetto di diritti di proprietà intellettuale esclusivi di Jarvis.

3.2Jarvis è titolare esclusiva dei marchi, simboli e nomi inseriti e/o apposti sul Programma. Il Cliente si impegna a non distruggere, alterare, spostare, riprodurre, nascondere e/o modificare in alcun modo tali marchi, simboli e nomi senza il consenso scritto di Jarvis.

3.3 Il Programma viene concesso in licenza d’uso temporanea al Cliente e può essere utilizzato limitatamente al numero delle utenze ed al numero di pratiche annuali gestite così come espressamente indicato nel Listino Prezzi, in funzione del pacchetto acquistato.

3.4 Tutti i diritti sul Programma che non sono espressamente attribuiti in licenza d’uso al Cliente permangono in capo a Jarvis.

3.5 Il Cliente è tenuto a custodire le credenziali di accesso al Programma con la massima cura e diligenza. In caso di furto e/o smarrimento delle credenziali il Cliente dovrà darne immediata comunicazione scritta a Jarvis onde consentirne la tempestiva disattivazione e sostituzione.

3.6 E’ fatto espresso divieto al Cliente di riprodurre, permanentemente o temporaneamente, totalmente o parzialmente, il Programma con qualsiasi mezzo o in qualsiasi forma o usare autonomamente parti del Programma, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo il codice sorgente, l’interfaccia, il testo o eventuali immagini. E’ fatto, inoltre, espresso divieto al Cliente di riprodurre, anche per estratto, duplicare, copiare, vendere, locare o comunque sfruttare il Programma a fini commerciali o sviluppare prodotti o applicazione di qualsiasi genere basate sul Programma.

3.7 Il Cliente non potrà in alcun modo condividere, dare in comodato, locare, noleggiare o trasferire a qualsiasi titolo a terzi, nemmeno parzialmente e temporalmente, la licenza d’uso del Programma.

3.8 A seguito della cessazione della licenza, il Cliente perde il diritto di utilizzare il Programma e di usufruire dei Servizi di Assistenza e degli Aggiornamenti. Il Cliente ha comunque diritto ad ottenere una copia dei dati archiviati nel Programma, copia che verrà fornita da Jarvis con modalità e tempistica da concordarsi. Jarvis renderà disponibili i suddetti dati per un periodo di 30 giorni; decorso tale termine questi verranno custoditi a titolo oneroso da Jarvis in nome e per conto del Cliente con modalità e costi che verranno comunicati da Jarvis. Jarvis si riserva il diritto di eliminare i dati custoditi per conto del Cliente decorso il termine di un anno senza aver ricevuto alcuna comunicazione in merito da parte del Cliente.

3.9 Il Cliente terrà Jarvis indenne e manlevata da qualunque pretesa, azione o richiesta risarcitoria proveniente da terzi in qualunque modo connessa alla violazione da parte del Cliente e/o dei propri dipendenti e/o collaboratori anche di uno solo degli obblighi di cui al presente articolo.

4. Servizi di Assistenza – Aggiornamenti

4.1 Jarvis, per tutta la durata della licenza d’uso del Programma, fornirà al Cliente i Servizi di Assistenza e gli Aggiornamenti.

4.2 I servizi di Assistenza comprendono esclusivamente i servizi indicati nell’Articolo 1.

4.3 Sono espressamente esclusi dai servizi di Assistenza: interventi di modifica e personalizzazione del Programma; recupero archivi del Cliente; addestramento all’uso dei Programmi.

4.4 I servizi di cui al precedente § 4.3 saranno prestati solo ove resi possibili dalla disponibilità di personale tecnico di Jarvis al momento della richiesta di intervento e fatturati separatamente da Jarvis sulla base delle tariffe vigenti al momento dell’erogazione della relativa prestazione.

4.5 I Servizi di Assistenza saranno erogati da Jarvis, direttamente e/o a mezzo di soggetti all’uopo autorizzati, esclusivamente nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì, negli orari di ufficio 10/13 e 14/18.

4.6 Tutti i costi inerenti alle apparecchiature elettroniche, programmi-, servizi telefonici e/o rete necessari al fine di usufruire del Programma e delle sue funzionalità, dei Servizi di Assistenza o di accedere alle pagine web dedicate agli eventuali Aggiornamenti, sono ad esclusivo carico del Cliente.

4.7 Gli aggiornamenti si intendono concessi al Cliente in licenza d’uso non esclusiva e non trasferibile alle medesime condizioni di cui al precedente Articolo 3.

5. Garanzia – Limitazioni di responsabilità

5.1 Il Cliente si assume tutti i rischi e gli oneri relativi alle risultanze alle prestazioni del Programma, che opera quale mero ausilio operativo all’attività professionale del Cliente, il quale è tenuto sempre a verificare le informazioni acquisite e le operazioni svolte dal Programma, nonché la loro conformità alla normativa, anche regolamentare, vigente.  

5.2 Jarvis non potrà, in nessun caso, essere ritenuta responsabile per danni di qualsiasi genere che il Cliente e/o terzi possano subire a causa della mancata verifica da parte del Cliente di modifiche legislative e/o regolamentari o dell’integrità di testi normativi riprodotti e/o utilizzati all’interno del Programma; Jarvis non risponderà ad alcun titolo in relazione a mutamenti interpretativi giurisprudenziali; più specificamente l’interpretazione giurisprudenziale della normativa vigente, anche regolamentare, con i relativi aggiornamenti, è di esclusiva pertinenza e responsabilità del cliente.

5.3 Il Cliente prende atto ed accetta che i servizi oggetto del presente contratto sono caratterizzati da tecnologia in continua evoluzione, per questo motivo Jarvis si riserva il diritto di modificare le caratteristiche tecniche del Programma e di variare le condizioni dell’offerta in qualsiasi momento e senza preavviso, quando ciò sia reso necessario dall’evoluzione tecnologica e da esigenze di fornitura e/o organizzazione.

5.4 Qualora Jarvis modifichi unilateralmente le presenti Condizioni Generali, dette modifiche saranno comunicate al Cliente. Il Cliente prende atto ed accetta che tale comunicazione potrà essere eseguita anche mediante avvisi generali pubblicati sul sito. Le predette modifiche avranno effetto decorsi 30 (trenta) giorni dalla data della loro comunicazione. Nello stesso termine il Cliente potrà esercitare la facoltà di recedere dal contratto con comunicazione scritta inviata a mezzo posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo jarvis@pec.it. In mancanza di esercizio della facoltà di recesso da parte del Cliente nei termini e nei modi sopra indicati, le variazioni si intenderanno da questi definitivamente conosciute ed accettate.

5.5 Jarvis garantisce che il Programma funziona in modo sostanzialmente corrispondente a quanto indicato nelle specifiche tecniche contenute nella relativa documentazione illustrativa che il Cliente dichiara di aver adeguatamente esaminato prima della conclusione del contratto. Jarvis garantisce che il Programma:

– può essere installato e/o scaricato ed utilizzato salvo che i terminali del Cliente non rispondano alle caratteristiche software ed hardware richieste ed indicate nella relativa documentazione illustrativa;

– funziona correttamente salvo che si verifichino problemi dipendenti dalla rete o dall’hardware o dall’incompatibilità con altri prodotti e/o programmi utilizzati dal Cliente;

5.6 Jarvis non potrà, in ogni caso, essere ritenuta responsabile per danni di qualsiasi genere che il Cliente e/o terzi possano subire a causa di:

utilizzo del Programma (ivi inclusi gli Aggiornamenti) ovvero per il mancato utilizzo o il difettoso funzionamento degli stessi;

mancato rispetto da parte del Cliente delle istruzioni e delle specifiche tecniche richieste per l’installazione e l’utilizzo del Programma indicate nella relativa documentazione illustrativa resa disponibile e di cui ha preso compiuta visione;

manomissione, interventi di riparazione, modifica o di qualsivoglia altro tipo effettuati sul Programma o sulla rete e/o sul/sui personal computer dal Cliente e/o da terzi non autorizzati da Jarvis;

guasti e/o malfunzionamenti al Programma e/o ai relativi supporti causati in generale da comportamenti dolosi o colposi del Cliente; guasti e/o malfunzionamenti degli elaboratori e/o dell’hardware sui quali il Programma è eventualmente installato; guasti e/o malfunzionamenti delle apparecchiature e/o dei sistemi in uso presso la sede del cliente;

– mancata verifica da parte del Cliente dei risultati delle elaborazioni del Programma;

– spese generali, perdite di profitto o di chance imprenditoriali subite dal Cliente o da terzi.

5.7 Ogni eventuale reclamo inerente vizi, difetti o malfunzionamenti del Programma dovrà essere inoltrato a Jarvis, a pena di decadenza, entro 8 gg dalla scoperta degli stessi, mediante lettera raccomandata a.r. o Pec, contenente la descrizione dettagliata e la documentazione relativa al/i vizio/i difetto/li o malfunzionamento/i riscontrato/i nel Programma

5.8 Fermo quanto sopra e salvi i casi di dolo o colpa grave, la responsabilità di Jarvis per vizi o malfunzionamenti riscontrati nel Programma è in ogni caso limitata ad un importo massimo pari ai corrispettivi pagati dal Cliente per la licenza d’uso del Programma e per i Servizi di Assistenza nell’ultimo anno di vigenza del contratto. Salvi i casi dolo o colpa grave la Jarvis non garantisce, infine, che mediante i Servizi di Assistenza sia possibile risolvere ogni problema di funzionamento e di corretto utilizzo del Programma da parte del Cliente né risponderà delle conseguenze dannose eventualmente riconducibili a ritardi e/o inefficienze nell’espletamento del Servizio di Assistenza.

6. Durata, rinnovi e recesso

6.1 Il Cliente dichiara espressamente di agire nell’esercizio di attività professionale o imprenditoriale Il Cliente avrà comunque facoltà di recedere entro 10 (dieci) giorni dal perfezionamento del presente Contratto senza alcuna penalità, con comunicazione scritta inviata a mezzo raccomandata a.r. a Jarvis Srls, con sede in Roma, via dei Gracchi n.29/b, 00192, oppure a mezzo di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo jarvis@pec.it.

6.2 Gli abbonamenti al Programma, ai Servizi di Assistenza ed i contratti di licenza di uso hanno durata 12 mesi come indicato nel Listino Prezzi e decorrenza dalla data di attivazione del Programma. L’abbonamento si rinnova tacitamente ogni dodici mesi salvo disdetta scritta di una della parti da comunicarsi a mezzo raccomandata a.r. o Pec agli indirizzi indicati al § 6.1. almeno 30gg prima della scadenza

6.3 La disdetta comunicata dopo i 30 giorni dalla scadenza non esonera il Cliente dal pagamento dell’abbonamento per i dodici mesi successivi.  

 

7. Corrispettivi e autorizzazione di addebito in conto corrente

7.1 Con la sottoscrizione della presente il Cliente si obbliga a versare l’intero corrispettivo di cui sopra calcolato su base annua per tutta la durata dell’abbonamento a prescindere dalla formula di pagamento adottata che, a insindacabile discrezione di Jarvis, potrà anche consistere in rate di pari importo da versare mensilmente o con altra periodicità. Il pagamento potrà avvenire con le modalità indicate nel Listino prezzi e, cioè, attraverso bonifico bancario anche attraverso internet banking, trasferimento monetario paypal o carta di credito. Nel caso il Cliente sia ammesso al beneficio del pagamento rateale questo potrà avvenire solo a mezzo paypal o addebito diretto su carta di credito. In tal caso il Cliente dovrà autorizzare il pagamento delle fatture e assicurare la disponibilità sufficiente; in caso contrario il Cliente è tenuto al versamento dei corrispettivi a mezzo bonifico bancario alle scadenze stabilite alle coordinate comunicate da Jarvis

7.2 Il Cliente ha la possibilità, in corso d’anno, di effettuare un upgrade o un downgrade della versione originariamente scelta. Tale facoltà deve essere esercitata da parte del Cliente a mezzo raccomandata a.r. o pec ed avrà validità a partire dal mese successivo a quello in cui effettua la comunicazione.

7.3 Nel caso di fatturazione mensile l’importo del piano in essere sarà portato sino alla scadenza del mese solare. Dal mese successivo il cliente pagherà l’importo mensile della versione inferiore (downgrade) o superiore (upgrade).

7.4 Nel caso di fatturazione annuale e passaggio a versione superiore (upgrade) il Cliente dovrà integrare la differenza di importo relativo alla versione superiore al netto delle mensilità già fruite della versione di provenienza; In caso di passaggio a versione inferiore (downgrade) il Cliente avrà un credito pari alla differenza tra l’importo annuale pagato e le mensilità già fruite. Il credito suddetto potrà essere utilizzato al momento del successivo rinnovo contrattuale con esclusione di qualsiasi rimborso. In caso di mancato rinnovo il credito verrà incamerato da Jarvis quale indennità dovuta per il passaggio alla versione downgrade. La richiesta e l’effettuazione di upgrade o downgrade non esime per nessun motivo il Cliente dall’eseguire i pagamenti dovuti in base al listino prezzi e a quanto disposto dal presente articolo.

7.5 Resta inteso che, salvo diversa indicazione e/o pattuizione, per ogni successivo rinnovo contrattuale il Cliente si atterrà alle medesime modalità di pagamento dei corrispettivi autorizzate e adottate in precedenza.

7.6 Il Cliente autorizza Jarvis ad addebitare le spese di spedizione della fattura. Tali spese non saranno dovute in caso di invio della fattura tramite e-mail.

8. Ritardi e morosità del Cliente, sospensione servizi e penale

8.1 In caso di ritardo nei pagamenti, il Cliente è tenuto a corrispondere a Jarvis sugli importi dovuti gli interessi moratori in misura corrispondente al saggio legale di cui all’art.1284, c.c.. In caso di ritardo nel pagamento Jarvis si riserva il diritto di sospendere la fruizione del Programma –ivi compresi i servizi di assistenza e aggiornamento- e l’accesso del Cliente per un periodo di 30 gg.; decorso tale periodo di sospensione il rapporto dovrà intendersi risolto di diritto se il Cliente non provvederà al pagamento integrale di quanto dovuto entro un termine di ulteriori 30 gg. In caso di risoluzione per mancato pagamento Jarvis avrà diritto al recupero del credito addebitando al Cliente i relativi oneri e spese. Il periodo di sospensione dovuto alla morosità del Cliente non potrà in alcun modo e caso essere recuperato o rimborsato nemmeno sotto forma di indennizzo e/o risarcimento danni

8.2 Nei pagamenti rateali o il ritardato pagamento anche di una sola rata che si protragga per oltre 30 gg. dalla scadenza stabilita comporta la decadenza del Cliente dal beneficio di rateazione ed il diritto di Jarvis di chiedere l’immediato ed integrale pagamento del residuo unitamente agli accessori; anche in tal caso Jarvis si riserva il diritto di sospendere il servizio e successivamente procedere alla risoluzione di diritto con la tempistica di cui al punto 8.2 che precede.

9. Clausola risolutiva espressa

9.1 Jarvis avrà la facoltà di risolvere il presente contratto con effetto immediato attraverso semplice comunicazione della stessa di volersi avvalere della presente clausola in caso di violazione delle previsioni di cui agli artt.3

9.2 In caso di risoluzione del presente contratto da parte di Jarvis ai sensi del paragrafo precedente, quest’ultima ha diritto a trattenere tutte le somme sino a quel momento percepite nonché alla corresponsione degli eventuali importi ancora dovuti dal Cliente fino alla scadenza del contratto in essere a titolo di clausola penale per l’inadempimento, fatto salvo il risarcimento dei danni subiti. Detti importi dovranno essere corrisposti entro e non oltre 5 gg lavorativi dalla richiesta di Jarvis.

10. Foro Competente

10.1 Per qualsiasi controversia derivante o comunque relativa al presente contratto è competente, in via esclusiva, il Foro di Roma.

11. Trattamento dei dati personali:

11.1 Jarvis tutela la privacy dei propri Clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy .

11.2 Con riferimento al trattamento da parte di Jarvis dei dati personali del Cliente o del personale del Cliente e raccolti ed elaborati da Jarvis per finalità contrattuali e con modalità proprie e del cui trattamento, pertanto, Jarvis è Titolare ai sensi del GDPR (“Dati Personali del Cliente”), questi saranno trattati da Jarvis in conformità a quanto riportato nell’informativa rilasciata in calce alle presenti Condizioni Generali.

11.3  Jarvis per i suddetti dati si impegna a non effettuare comunicazioni a terzi e fare uso diverso da quello connesso all’attuazione e gestione del contratto.

11.4 Con riferimento al trattamento da parte di Jarvis dei dati personali di soggetti terzi di cui il Cliente è titolare del trattamento e da quest’ultimo immessi all’interno della piattaforma, ai sensi del Regolamento Generale per la Protezione dei Dati Personale EU n. 619/2016 (“GDPR”) e dei contenuti della legge 196/2003 così come rivista nel 2018, le parti concordano quanto segue.

11.5 Con la stipula del Contratto il Cliente autorizza formalmente Jarvis a trattare i dati personali ai fini strettamente necessari all’esecuzione del Programma.

11.6 Jarvis, tramite il suo personale, opererà sui dati inseriti dal Cliente esclusivamente per dare corso alle attività di ordinaria amministrazione della piattaforma (salvataggi, ripristini, manutenzione software).  Nessun altro uso verrà effettuato da Jarvis sui dati presenti negli archivi del Cliente.

11.7 Jarvis non si assume nessuna responsabilità relativamente ai dati presenti negli archivi del Cliente che, nella sua veste di titolare, deve mettere in atto tutte le azioni necessarie per l’acquisizione dei consensi del caso e per garantire il corretto accesso ai sistemi da parte del suo personale nel rispetto delle finalità di trattamento dei dati.

11.8 In caso di richieste del Cliente che comportino il trattamento di dati personali che siano, ad avviso di Jarvis, in violazione della legislazione in materia di protezione dei dati personali, Jarvis è autorizzata ad astenersi dall’eseguire tali istruzioni e ne informerà prontamente il Cliente. In tali casi il Cliente potrà valutare eventuali variazioni alle istruzioni impartite o contattare l’Autorità di controllo per verificare la liceità delle richieste avanzate.

11.9 Jarvis si impegna a provvedere alla cancellazione integrale degli archivi alla scadenza contrattuale con una salvaguardia temporale massima di un anno finalizzata al possibile ravvedimento contrattuale e/o al recupero di tali dati da parte del Cliente secondo quanto previsto al punto 3.8.

11.10 Jarvis si impegna a mettere a disposizione strumenti idonei a garantire la possibilità, in ogni momento, da parte del Cliente di estrarre le informazioni caricate in archivio (portabilità) in formati elaborabili.

11.11 Jarvis mette in atto già da tempo tutte le misure idonee a garantire la corretta salvaguarda dei dati affidati; potrà nel tempo implementare ulteriormente questi sistemi a garanzia del servizio erogato senza dover nulla chiedere al Cliente in termini di consenso o autorizzazione ad operare. Il Cliente si impegna ad adottare integralmente le indicazioni fornite da Jarvis al fine di tutelare il sistema da accessi abusivi o non autorizzati che possano rappresentare un pericolo.

12. Modificazioni contrattuali e Comunicazioni

12.1 Qualsiasi modificazione del presente Contratto richiede la forma scritta a pena di nullità.  In nessun caso eventuali inadempimenti e/o comportamenti del Cliente difformi alle presenti Condizioni potranno essere considerati quali deroghe alle medesime o tacite accettazioni degli inadempimenti, anche se non contestati da Jarvis.

12.2 L’eventuale inerzia di Jarvis nell’esercitare o far valere un qualsiasi diritto o clausola del Contratto, non costituisce rinuncia a tali diritti o clausole. Ogni comunicazione tra le parti dovrà essere inviata a mezzo raccomandata a/r ovvero a mezzo Pec a jarvis@pec.it. Per quanto riguarda l Cliente si conviene sin d’ora che saranno utilizzati i riferimenti indicati nell’ordine di acquisto.

Per approvazione specifica, anche ai sensi degli artt. 1341 e 1342 c.c. delle clausole di cui ai nn. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 del presente Contratto.